GENESI DI UNA SEQUENZA

 

In questa pagina spieghiamo l'utilità dello storyboard con un esempio tratto da Scarafaggi.
Vi ricordiamo che lo storyboard è una rappresentazione disegnata della sceneggiatura utile per studiare a tavolino scene particolarmente complesse prima di effettuare le riprese.
Forniamo come esempio la sequenza iniziale di Scarafaggi.

La sceneggiatura prevede quanto segue: "Il detective passeggia lungo una strada poco trafficata, sembra molto nervoso, agitato, gioca con una biro in mano facendola passare fra le dita.
A questo punto sente un rumore, uno stridere di gomme in lontananza e la sua faccia si fa cupa. Vede un'auto arrivare a velocità sostenuta che si para innanzi a lui.
Si apre una portiera e scende un uomo..."

abbiamo messo a confronto la sceneggiatura, lo storyboard e i fotogrammi delle riprese per capire qual è la genesi di una sequenza filmata. E' anche possibile vedere il filmato dell'intera sequenza.
Ecco ora, nella colonna di sinistra, lo storyboard e nella colonna di destra l'inquadratura come è stata effettivamente realizzata.

Cliccando qui è anche possibile vedere il filmato dell'intera sequenza.


Storyboard Fotogrammi