GENERE: Parodia

DURATA: 105

REGIA: Federico Cartesegna

ATTORI PRINCIPALI: Andrea Fasciolo, Serena Aventaggiato, Giulio Laguzzi, Giuliano Pittarello, Virginia Fracassi, Valerio Ghiara, Simone Sintjurin

ANNO DI PRODUZIONE: 2002

TRAMA: Durante i festeggiamenti per il rientro da una missione spaziale dell’astronauta Friz Armstrong il paese di Vignafelice è sconvolto da una serie di delitti tanto efferati quanto inspiegabili. Lo sceriffo Wesson di fronte alla gravità della situazione è costretto a chiamare gli agenti dell’FBI Fax Modem e Data Scanner che dovranno indagare nei torbidi segreti del paese.

CURIOSITA’: Con questo film il cast si e' arricchito di nuovi attori. Infatti volti nuovi affiancano gli ormai noti attori Cinesint. Sono al loro debutto cinematografico: Rinaldo Tallone (Vice sceriffo Smith), Massimo Arecco (Salvo Dallamorte), Gianluigi Gemma (Editore), Fabio Uras, Simona Caligiuri e Marina Ponomarena.
Da segnalare infine una nuova attrice, Serena Aventaggiato, che ha gia' al suo attivo una parte nel cortometraggio "Fleurs de champ", ma che in "Archivi Segreti" riesce a dare un’ottima prova recitativa che sicuramente aggiunge un tocco di qualità al film.
Dopo la straordinaria interpretazione di Giulio Laguzzi ne "Gli Angeli della Missione Impossibile" qui gli e' stato affidato un ruolo piu' importante per sfruttare al meglio le sue qualita' istrioniche.
Tutte ottime interpretazioni, davvero bravissimi gli attori nel rendere credibili personaggi dalle personalità così marcate.